Marr: segno più per utile e fatturato al 30 settembre

Cornelia Mascio
Novembre 15, 2017

Anche a livello trimestrale i ricavi consolidati sono aumentati rispetto al terzo trimestre 2016, passando da 27,8 milioni di euro a 31,0 milioni di euro, con una variazione percentuale positiva dell'11,2%.

Il risultato operativo registra un incremento dello 19% nei nove mesi chiusi al 30 settembre 2017, rispetto al medesimo periodo dell'esercizio precedente, passando da 24 milioni nei primi nove mesi del 2016 a 28,6 milioni nel medesimo periodo del 2017 (+7,5% considerando il solo trimestre chiuso al 30 settembre 2017 rispetto al medesimo periodo dell'esercizio precedente).

La produzione di centrali eoliche nel periodo 1 gennaio - 30 settembre 2017 è stata di 5,422 miliardi di kWh, con un incremento di 811,1 milioni di kWh rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre l'energia solare fotovoltaica prodotta in questo periodo è stato di 1,615 miliardi di kWh, in crescita con 6 milioni di kWh. L'EBITDA normalizzato del periodo è pari a 68 mln di euro e mostra una crescita del 23,2% rispetto ai primi nove mesi del 2016.

A fine settembre l'indebitamento netto di Elica era salito a 76,15 milioni di euro, dai 60,75 milioni di inizio anno, sia per effetto delle operazioni straordinarie compiute nel trimestre, sia per il maggior assorbimento di risorse legato alla crescita delbusinesssopra le attese.

I vertici di Elica hanno rivisto al rialzo le stime per l'intero esercizio e prevedono di chiudere il 2017 con un aumento dei ricavi nell'ordine del 9%, mentre il tasso di crescita del margine operativo lordo normalizzato è nell'ordine del 13%. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all'uso delle informazioni ivi riportate.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE