Meteo neve, fiocchi su Alpi e Appennino: ecco dove

Remigio Civitarese
Novembre 15, 2017

Marsica. La neve è tornata ad imbiancare il territorio marsicano.

Gli esperti di fatti meteorologici la chiamano la Sciabolata Artica e gli hanno dato il nome di Attila, re degli Unni che si diceva lasciasse terra bruciata dopo il suo passaggio. I fiocchi cadranno su Alpi e Appennino, soprattutto quello settentrionale, con la neve che arriverà anche a fondovalle in alcune zone. In pianura invece prevista pioggia mista a neve.

Primo assaggio d'inverno oggi in Emilia-Romagna, secondo quanto riporta il bollettino di allerta meteo della Protezione civile.

Sono previste precipitazioni moderate e a carattere nevoso con quota neve intorno agli 800 metri. Le webcam hanno mostrato le punte del Cimone e del Cusna entrambe innevate, dove la temperatura ha raggiunto lo zero. I Carabinieri, infine, a Castiglione dei Pepoli hanno messi in salvo, dall'abbondante nevicata, un capriolo ferito soccorso dal servizio veterinario della Città Metropolitana. Il freddo e il gelo sono arrivati questa notte: sulle montagne è arrivata la prima neve.

Crollo delle temperature in provincia di Avellino con minime che raggiungeranno i 5 gradi mentre le massime non oltrepasseranno i 10. E la neve è caduta anche a quote più basse del previsto, come a Bologna.

Pioggia e vento stanno colpendo con forza anche Piemonte, Trentino e Veneto. Sono previsti infatti fenomeni di forte carattere ventoso.

Piogge e temporali interesseranno molte regioni, sferzate tra l'altro da forti venti, con raffiche anche superiori ai 100 chilometri orari.

I fenomeni meteo potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE