Addio all'attrice Ann Wedgeworth, la Lana di "Tre cuori in affitto"

Brunilde Fioravanti
Novembre 19, 2017

Si spegne all'età di 83 anni Ann Wedgeworth, il volto di Lana Shield in Tre cuori in affitto, l'amata sit-com della fine degli anni '70 e i primi anni '80 che la rese celebre.

Ann Wedgeworth apparve inizialmente in ruoli cinematografici di secondo piano, tra cui quello di Frenchy in Lo spaventapasseri (1973) e di Katie in Batte il tamburo lentamente (1973), rispettivamente accanto a Al Pacino e Robert De Niro. Lavora molto a teatro, vince un Tony Award grazie alla commedia teatrale "Capitolo secondo" di Neil Simon e da lì si aprono le porte delle serie tv: "Destini", "Evening Shade" e, appunto, "Tre cuori in affitto". Negli anni Ottanta ha intepretato il ruolo della madre in film come "Sweet Dreams" e "Una cotta importante". Ha partecipato anche a Fiori d'acciaio (1989) di Herbert Ross e Green Card - Matrimonio di convenienza (1990) di Peter Weir.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE