Lavoratori Amazon in sciopero nel Black Friday. "Comportamento insostenibile dell'azienda"

Cornelia Mascio
Novembre 22, 2017

Uno sciopero nel giorno del black friday, ovvero quello successivo al Ringraziamento, tradizionalmente, negli Stati Uniti, dedicato ai saldi.

Rischia di essere proprio un venerdì nero il "Black Friday" di Amazon. Le persone fremono per accaparrarsi prodotti tecnologici a basso prezzo ed iniziano ad informarsi su quali siti online offrono le migliori promozioni per quella data. Si tenga conto che Amazon Italia ha avuto una crescita enorme. "Dai cinque turni di lavoro coperti dalle assemblee indette da Filcams CGIL, Fisascat Cisl, Uiltucs Uil ed Ugl teziario si sono "sloggati", fatto che in linguaggio Amazon vuol dire interrompere il lavoro ma anche in qualche modo recidere temporaneamente il filo dell'autorità aziendale, oltre 500 lavoratori che a larghissima maggioranza hanno deciso d'indire lo sciopero ed anche di astenersi da qualunque forma di orario straordinario fino al 31 dicembre 2017", si legge in una nota congiunta dei sindacati Ugl terziario, Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs Uil.

A parlare dello stop che precederà anche il più ben critico "Cyber monday" è oggi Il Sole 24 ore.

I sindacati sono entrati solo un anno fa nell'azienda. Si lotta per "soldi da redistribuire che ci sono" e per "i comportamenti afferenti il principio di equilibrio dei tempi di vita e di lavoro".

Abbiamo ricevuto nei mesi scorsi una proposta di piattaforma integrativa da parte delle organizzazioni sindacali.

Sul banco degli imputati, secondo gli scioperanti, vi è la "strategia di Amazon volta all'ascolto formale e alle buone relazioni ma rigorosamente orientata alla sterilità del confronti". In Italia così come negli altri Paesi in Europa in cui siamo presenti, manteniamo relazioni con le rappresentanze dei lavoratori e le organizzazioni sindacali; allo stesso tempo manteniamo la nostra politica della porta aperta che incoraggia i dipendenti a trasferire i loro commenti, le loro domande e le loro preoccupazioni direttamente al proprio management team.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE