Esaote passa di mano ad un consorzio cinese

Cornelia Mascio
Dicembre 7, 2017

David YU, co-fondatore di YF Capital, ha dichiarato: "Esaote è un produttore leader a livello mondiale di apparecchiature a ultrasuoni e risonanza magnetica e YF Capital ritiene che la partnership di Esaote con il Consorzio creerà un player globale leader nelle tecnologie medicali". "Esaote continuerà a operare come operatore indipendente con il quartier generale a Genova e i centri di ricerca e sviluppo e di produzione in Italia e nei Paesi Bassi" rassicura una nota.

Negli ultimi anni la crisi economica e le modifiche strutturali del settore della diagnostica per immagini - anche a seguito dell'ingresso nel settore di concorrenti con rilevanti dimensioni sommati a quelli già esistenti (Siemens, Philips, GE) e di nuove Società estere molto aggressive - ha prodotto alcuni effetti sulla posizione competitiva di Esaote, sia in Italia sia all'estero, malgrado l'azienda abbia investito mediamente oltre il 10% del proprio fatturato negli anni 2012-2014 non ha sviluppato nuovi prodotti, l'insieme di questi fattori ha costretto l'azienda a scrivere un nuovo piano industriale condiviso con il sindacato e il ministero dello Sviluppo Economico e reso operativo dal nuovo Management.

Il Gruppo Esaote, attivo nel settore delle apparecchiature biomedicali, passa di proprietà a un consorzio di investitori cinesi. Ma l'azionariato cambierà completamente: il consorzio acquisterà il 100% di Esaote.

Il perfezionamento dell'operazione è previsto a inizio 2018. L'azienda ha prodotto le prime apparecchiature a raggi X e cardiovascolari in Cina; Shanghai FTZ Fund Management Co., Ltd. ("Shanghai FTZ Fund"), il primo fondo Free Trade Zone cinese creato nel 2014 nell'ambito dell'iniziativa del Consiglio di Stato volta a promuovere un'ulteriore apertura dell'economia cinese.

Il Consorzio - prosegue il comunicato - metterà a disposizione di Esaote le reti distributive di Wandong, Yuwell, Meinian e Kangda per aumentarne la penetrazione nel mercato cinese della diagnostica per immagini. ("Kangda"), uno dei principali produttori OEM e distributore di apparecchiature nel campo della diagnostica per immagini. Esaote "distribuirà i principali prodotti del consorzio nei mercati internazionali in cui opera". "Inoltre, l'esperienza e la capacità di YF Capital nei settori della diagnostica per immagini, dei big data, dell'intelligenza artificiale e dei dispositivi medicali e dei servizi fornirà un contributo significativo a questa operazione e alla partnership strategica". Shanghai FTZ Fund ha realizzato significativi investimenti nel settore della sanità; Shanghai Tianyi Industries Holding (Group) Co., Ltd. ("Tianyi"), gruppo di investimento leader specializzato nel settore della sanità con partecipazioni in più di 20 società; Jangsu Yuyue Science & Technology Development Co. Tra i vari acquirenti risulta esservi anche Jack Ma, il celebre fondatore e presidente di Alibaba Group, una potentissima compagnia che opera nel settore del commercio elettronico. "Il vasto mercato cinese garantirà una grande prospettiva di crescita per Esaote".

Moelis & Company ha agito come unico advisor finanziario del Consorzio mentre Freshfields Bruckhaus Deringer ha agito come consulente legale.

Esaote è stata assistita da Bonelli Erede quale consulente legale.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE