Napoli ko, Hamsik sicuro: "Non pensavamo all'Ucraina, ora l'Europa League"

Modesto Morganelli
Dicembre 7, 2017

Sapevi che le borse delle griffe mondiali sono prodotte a Napoli? Fa male perdere al 90', dovevamo sicuramente fare di più per vincerla. Dovevamo chiuderla prima ma loro si sono difesi bene e poi ci hanno punito. Ora però dobbiamo concentrarci sul campionato e poi da febbraio penseremo all'Europa League. Ogni gara è importante soprattutto in questo momento.

Importante riconoscimento, certo non è un trofeo, da parte degli americani di ESPN per i due calciatori del Napoli Marek Hamsik e Dries Mertens: i due sono stati infatti inseriti all'interno della lista dei migliori al mondo divisi per ruoli.

Quindi il capitano del Napoli nega che la squadra pensasse alla partita tra Shakhtar e Manchester City: "Non guardavamo a quello che succedeva in Ucraina, eravamo concentrati su questa partita".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE