Nervoso e sudato a controllo dei carabinieri, arrestato per detenzione di droga

Brunilde Fioravanti
Dicembre 7, 2017

Dovrà ora rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e nella mattinata odierna è stato sottoposto a giudizio direttissimo davanti al Tribunale di Termini Imerese, dove il Giudice ha convalidato l'arresto disponendo la liberazione in attesa del processo.

Nel corso di attività info-investigativa finalizzata ad infrenare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti in territorio di Adrano - Biancavilla - Santa Maria di Licodia, personale della Squadra Mobile e del Commissariato P.S. Adrano apprendeva che COCUCCIO Luciano, pregiudicato, noto agli investigatori, deteneva illegalmente armi da fuoco e stupefacenti di diverso tipo.

E' stato anche richiesto l'intervento di unità cinofile con i cani "Sky","Vite" e "Yocco" e nel corso delle ricerche, il fiuto dei cani è stato fondamentale perché "Sky" e "Vite", cani antidroga, hanno fiutato all'interno di un incavo di uno dei muretti a secco la presenza di stupefacenti. Dalla perquisizione domiciliare i militari hanno trovato due panetti di hashish da 200 grammi ciascuno ed altri quattro panetti da 50 grammi ognuno.

Il 33enne è stato quindi rinchiuso nel carcere di piazza Lanza.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE