Meteo per il ponte dell'Immacolata: pioggia e neve sull'Italia

Modesto Morganelli
Dicembre 8, 2017

L'inverno meteorologico, iniziato il primo di dicembre, quest'anno sembra voler fare sul serio. Temperature inferiori i -30°c a 500 hPa potranno generare rovesci di neve fino in pianura su Emilia Romagna, Veneto e Marche. Le nubi diverranno compatte anche in Val Padana, qualche pioviggine potrebbe aversi sul Nord-Est. Altrove le schiarite saranno prevalenti, con temperature in ulteriore lieve aumento. Al Settentrione sarà in parte saltato il Nord-Ovest, con le piogge più diffuse concentrate sul Triveneto. Le precipitazioni attese per lunedì saranno tuttavia particolarmente consistenti.

"Ma in realtà al Sud i disagi maggiori arriveranno dalla pioggia: lo scontro tra l'aria fredda e le tiepide acque del Mediterraneo favorirà la formazione di numerosi temporali, con il rischio di piogge forti, soprattutto in Campania, Calabria e Sicilia". Contesto generalmente asciutto anche sulle regioni del medio versante adriatico. Una perturbazione atlantica andrà a colpire tutto il nord del nostro paese e anche le regioni che fanno parte del Tirreno con la neve che si farà sentire in maniera copiosa sulle Alpi sopra i 700 metri e anche sull'Appenino però superando i 1200 metri.

La perturbazione evolverà poi verso sud, per un nuovo raffreddamento a causa di un'incursione d'aria artica. Domenica è invece atteso un nuovo progressivo peggioramento del tempo, con nevicate fin sulle zone di pianura dal tardo pomeriggio. Condizioni di maltempo invernale potrebbero caratterizzare, a lunghi tratti, tutta la fase centrale del mese di dicembre.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE