De Laurentiis: "E' importante essere primi a fine stagione"

Paola Ditto
Dicembre 13, 2017

Aurelio De Laurentiis, ai margini della presentazione del suo film di Natale, non ha potuto non rispondere alle domande dei giornalisti sul suo Napoli. Ghoulam, oggi aveva 'vinto' la cittadinanza sportiva onoraria del Coni di Napoli, ma, si apprende dal Coni stesso, il club ha avvisato che nessuno sarebbe potuto andare a ritirarla nella cerimonia al Maschio Angioino insieme alle altre stelle dello sport campano e quindi la consegna non e' avvenuta. Oppure la si può vedere in televisione, ascoltando dei commenti favolosi. I primi si vedono alla fine non all'inizio. Io sono un imprenditore e faccio il calcio come ho sempre fatto il cinema.

"Sta bene, ma sta bene da quando sono arrivato. Se proprio vogliamo il calcio mi ha impedito di svilupparmi di più cinematograficamente, perché ho dovuto dividere il mio tempo tra calcio e cinema". "Sotto l'albero ci sarà più calcio che negli anni scorsi" continua De Laurentiis riferendosi ad un campionato che si fermerà solo dopo l'epifania.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE