Edin Dzeko torna nel mirino del Milan

Paola Ditto
Gennaio 14, 2018

Un deja vu, fin da quando l'attaccante bosniaco cresciuto nel mito di Shevchenko vestiva la maglia del Wolfsburg. L'attaccante bosniaco potrebbe risolvere i problemi dell'attacco del Diavolo con il solo Cutrone che in questa stagione non ha deluso le aspettative. Lo scenario, a giugno potrebbe però cambiare, la punta passata dal Manchester City ha chance di vestire la maglia rossonera, per la quale da bambino faceva il tifo.

Ecco perché, secondo Tuttosport, nel 2018 il Milan dovrà rivoluzionare nuovamente il reparto offensivo; se non dovessero arrivare risposte positive da Kalinic e Silva nel girone di ritorno allora il d.s. Massimiliano Mirabelli dovrà seriamente prendere in considerazione l'idea di rimetterli sul mercato e puntare ad un unico centravanti affidabile. Il Grifone valuta il suo giocatore tra i 12 e i 15 milioni di euro, anche se nella trattativa potrebbe essere inserito Manuel Locatelli che piace molto al presidente Enrico Preziosi. Se arriverà un club pronto a mettere sul tavolo 20-25 milioni Monchi è pronto ad ascoltarlo. Come scrive La Stampa "in gran segreto, nei giorni scorsi, i pm hanno avviato un'inchiesta che tra le varie ipotesi comporta anche verifiche sul reato di riciclaggio".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE