Palma Campania, colpi di pistola all'esterno di un negozio: ferito 11enne

Remigio Civitarese
Gennaio 14, 2018

Un ragazzino di 11 anni è stato colpito alla testa da un proiettile. Ieri sera alcune persone a bordo di un'auto hanno esploso diversi colpi di pistola ad aria compressa contro una rivendita di frutta e verdura di proprietà di un uomo, anch'egli di origine bengalese. A dare la notizia è l'edizione online de Il Mattino. Gli spari sono stati esplosi nella centralissima via Roma, dove il ragazzino si trovava con alcuni connazionali.

Il piccolo, di nazionalità benagalese, è stato ricoverato all'ospedale Santobono di Napoli, è stato operato: i medici gli hanno estratto il dardo. Il bambino ora è in buone condizioni.I carabinieri che stanno conducendo le indagini seguono la pista del raid vandalico, forse a sfondo razzista. Al vaglio le telecamere di videosorveglianza della zona.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE