Borsa Milano sale con Atlantia, giù Tim

Cornelia Mascio
Febbraio 15, 2018

Si mantengono sulle loro posizioni le principali borse europee dopo l'inatteso rialzo della produzione industriale nell'Ue e la crescita del Pil in linea con le stime. A far da traino è ancora una volta Wall Street, che ieri ha snobbato gli ultimi dati sull'inflazione USA, optando per una nuova tornata di acquisti sull'azionario. Il Cac 40 di Parigi segna +1,11% a 5.222 punti, sostenuto dal +9,9% di Airbus, Ftse 100 di Londra +0,29% a 7.234 punti, Dax di Francoforte + 0,06% a 12.346 punti. Bene Sky (+3,4%), spinta dagli analisti di Liberum, bene Atlantia (+2,51%) a Milano, impegnata nell'Opa su Abertis (-0,28% a Madrid).

A Piazza Affari lima le perdite il Credito Valtellinese che cede il 4,7%, nel giorno del cda per definire il prezzo dell'aumento di capitale, che verrà fatto a sconto per invogliare le adesioni.

In Europa il Btp si attesta al 2,055% mentre il Bund risale allo 0,76%, con lo spread tra i due quasi invariato a 129 punti base.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE