Il Segreto Anticipazioni 16 febbraio 2018: Severo aggredisce Francisca

Brunilde Fioravanti
Febbraio 18, 2018

Alle 16.30 di venerdì 16 febbraio ci sarà l'ultimo appuntamento settimanale con la soap Il Segreto, che tornerà poi in onda a partire dal 19 febbraio. Gracia prepara il dolce "Bugiñar", nonostante Onesimo non approvi gli ingredienti da lei scelti.

Intanto Aquilino fa visita ad Hernando e gli chiede il 51% delle azioni della sua impresa in cambio dell'aiuto economico che gli ha dato. Il Santacruz pretende la restituzione di tutti i suoi bene mentre la Montenegro continua a tramare alle sue spalle. Emilia sospetta che Beatriz e Matias siano amanti, il ragazzo è costretto a confessare. Nel frattempo, a Puente Viejo arrivano i fratelli Saul e Prudencio Ortega, due venditori ambulanti in cerca di fortuna che partecipano all'asta benefica organizzata alla tenuta.

Severo, furioso a causa del tentativo di Francisca di ridurlo in miseria, aggredirà la Dark Lady. La stanza viene evacuata e Saul è disposto addirittura a rischiare la vita pur di salvarla. Severo e Carmelo non riescono a credere che quello che è successo è accaduto proprio nella loro casa. Francisca ne esce illesa ma l'esplosione colpisce anche Prudencio.

L'usuraio che tiene in sacco Hernando Dos Casas ordina al suo sicario di andare a cercare Camila, Aquilino però lo ferma e dice che si farà carico del debito ma Hernando non deve saperlo.

Garrigues viene finalmente arrestato e condotto alla Villa su richiesta di Francisca. Dionisia la zia di Belen arriva a Los Manantiales all'appuntamento è presente anche Nicolas. Saul e Prudencio, sprezzanti del pericolo, mettono in salvo Donna Francisca ma rimangono gravemente feriti. Anche Emilia oggi penserà che il figlio e Beatriz non abbiano mai smesso di vedersi: sarà un disegno a farle capire che quell'amore potrebbe essere tornato alla ribalta più forte che mai.

Severo non vede l'ora di vendicarsi della Montenegro e fino ad allora non lascerà Puente Viejo. Intanto Francisca fa rinchiudere Cristobal nello stesso manicomio in cui è rinchiusa zia Eulalia.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE