Phil Collins arrestato in Brasile

Brunilde Fioravanti
Febbraio 21, 2018

L'ex batterista dei Genesisi e' stato arrestato e trattenuto per alo'cune ore dalla polizia brasialiano all'aeoporto di Rio de Janeiro perche' privo di un regolare visto di lavoro. Il primo si svolgerà giovedì presso lo stadio Maracanà.

Collins, 67 anni, dopo circa un'ora trascorsa nella cella della polizia federale al Galeao International Airport è però stato rilasciato. Il tour in Brasile proseguirà, sabato e domenica, con due concerti a San Paolo e poi, in chiusura, martedì prossimo sarà a Porto Alegre.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE