Juventus-Atalanta: data, orario, probabili formazioni e dove vedere il recupero in tv

Paola Ditto
Marzo 13, 2018

Juventus-Atalanta è la gara valida per il recupero della 26esima giornata di Serie A, inizialmente prevista per il 25 febbraio e rimandata a causa della forte bufera di neve che si era abbattuta sull'Allianz Stadium. Fuori anche dall'Europa League, la squadra di Gasperini può ora totalmente concentrarsi sul campionato: c'è ancora l'obiettivo qualificazione europea da raggiungere.

Juventus-Atalanta sarà disponibile sia su Sky sia su Mediaset Premium. La partita sarà trasmessa sia sulla piattaforma Sky, quindi i canali Sky Sport 1 (201) e Sky Supercalcio (206) sia su quella Premium, ovvero sul canale Premium Sport (370). La diretta streaming video della partita sarà garantita, ovviamente dalle ore 18.00, a tutti gli abbonati tramite le app dedicate Sky Go e Premium Play.

Decisa quindi a lottare fino alla fine per tutti gli obbiettivi stagionali, la Vecchia signora dovrà far scendere in campo l'undici migliore, per arginare una delle poche squadre che quest'anno è riuscita a metterla in difficoltà, in previsione anche della sfida di sabato sera contro la Spal. Ecco perché, pur ipotizzando Higuain, Dybala e Mandzukic tutti titolari, c'è ancora un po' di cautela circa il 4-3-3. Mandzukic è tornato a pieno regime dopo l'infortunio e Allegri è pronto a rilanciarlo titolare, chi tra Higuain, Dybala e Douglas Costa gli cederà il posto? In difesa Lichtsteiner ed Alex Sandro rientrano dalla squalifica e dovrebbero occupare le corsie esterne mentre al centro Benatia dovrebbe giocare al posto di Rugani al fianco dell'inamovibile Chiellini.

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Spinazzola; Cristante, Ilicic, Gomez. Infine l'attacco, dove al Dall'Ara il Gasp ha ruotato i suoi uomini e nessuno dunque ha giocato 90 minuti: possiamo dunque ipotizzare Ilicic trequartista alle spalle del Papu Gomez e di Petagna.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE