Ore di paura mano nella mano con Fedez — Chiara Ferragni Instagram

Brunilde Fioravanti
Marzo 13, 2018

Chiara Ferragni è stata di nuovo in ospedale.

Abbiamo passato tutta la giornata in ospedale dopo la visita di controllo perché il liquido amniotico di Leo era più basso del solito...

Dopo la visita alle sale parto, i Ferragnez hanno anche condiviso con i loro fan alcuni momenti del corso pre-parto privato: un'ostetrica li ha raggiunti nella loro casa di Los Angeles ed ha spiegato loro come si svolgeranno le varie fasi del travaglio e del parto attivo.

Durante le lunghe ore di attesa, Fedez ha alleggerito la tensione ed ha provato a controllare i riscontri praticando il suo "ottimo" inglese, cosa che non sembra essergli riuscita benissimo. Sono così contenta che Fedez e i miei amici mi abbiano fatto ridere e non spaventare... E che mia mamma stia arrivando a Los Angeles domani. Fedez, da bravo futuro papà, non riesce a nascondere la preoccupazione e le chiede se sia mai capitato che il padre abbia vomitato addosso alla mamma durante le spinte.

Fin dagli esordi della loro relazione, Chiara Ferragni e Fedez ci hanno resi partecipi della loro vita di coppia. La data di scadenza è sempre più vicina e l'ansia del parto si fa sentire sempre di più, portando anche piccoli problemi che non lasciano sereni i futuri genitori. "Amo così tanto questo ragazzo" dice la Ferragni piena di gratitudine nei confronti del compagno che cerca in tutti i modi di calmare le paure della neo mamma. "È stato un lungo lunedì". Chiara ora deve godersi un po' di pace e di tranquillità: la priorità è il piccolo Leone, che merita di godersi ancora per un po' il dolce suono del battito del cuore della sua mamma prima di essere esposto all'inevitabile bagno di folla e di visibilità che gli toccherà nei prossimi mesi.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE