FreeSync 2, ALLM e 1440p su Xbox One X/S

Rodiano Bonacci
Marzo 14, 2018

Le console gioco Microsoft delle serie One X e One S ottengono un importante update che introduce molte novità. Sembra invece che bisognerà ancora attendere per vedere l'introduzione del Variable Refresh Rate (VRR), che si basa sullo stesso principio di FreeSync o G-Sync Nvidia, ed è a sua volta incluso in HDMI 2.1. Oltre al supporto alla tecnologia FreeSync ottengono anche la nuova modalità Latenza Automatica e nuovi strumenti per la condivisione.

Il Freesync di AMD è stato infatti concepito per eliminare tutti quei problemi di comunicazione che possono verificarsi tra il processore del dispositivo in uso (PC o console) e il monitor e che provocano una non perfetta qualità delle immagini (stuttering e tearing) con i videogiochi con un alto framerate.

Infine verrà aggiornato anche il browser Edge che sarà molto più simile a quello presente su Windows 10.

Come detto prima, al momento il nuovo firmware è disponibile solamente per chi partecipa al programma di test Alpha Insider.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE