Giphy razzista? Instagram e Snapchat lo bloccano

Rodiano Bonacci
Marzo 14, 2018

Si domandano gli instagrammer disperati.

Anche Snapchat, ha subito rimosso la possibilità di inserire GIF nelle proprie storie affermando anche: "Non appena siamo venuti a conoscenza dell'episodio, abbiamo rimosso la GIF e abbiamo disabilitato Giphy fino a quando possiamo essere sicuri che questo non accadrà di nuovo. mentre aspettiamo il team di Giphy per ulteriori chiarimenti".

Se davvero il problema è stato risolto del tutto, Giphy potrebbe presto tornare ad essere disponibile agli utenti di Instagram e Snapchat.

Una funzione sicuramente molto interessante e divertente. Purtroppo o per fortuna, hanno eliminato una funzione tanto amata dagli utenti.

Instagram e Snapchat hanno deciso di rimuovere il supporto a Giphy a causa della scoperta di una GIF a sfondo razzista che gli utenti delle due piattaforme averebbero potuto utilizzare all'interno delle Storie.

Non riesci più a inserire le gif sulle tue Storie?

La GIF al centro della vicenda sarebbe stata individuata da alcuni utenti tramite una ricerca basata sulla parola chiave "crimine", partendo da queste segnalazioni sia Instagram che Snapchat avrebbero preferito tutelarsi tramite una sospensione del supporto, ciò anche per evitare che potessero emergere altri contenuti in violazione delle policy sulla discriminazione razziale.

Si tratta di un'immagine animata che racchiude i più beceri cliché razzisti sulle persone afro-americane, scatenando l'indignazione di molti utenti. Le GIF hanno da tempo conquistato il mondo social e il loro utilizzo è aumentato esponenzialmente per il loro contenuto creativo, ironico e in linea con la trasformazione del web, sempre più in cerca immagini animate che facciano le veci di un video breve.

Aggiorneremo l'articolo in caso di novità. Al momento l'unico modo per inserire una GIF nelle Instagram Stories è quello di affidarsi all'opzione che lo stesso Instagram prevede all'interno dell'applicazione.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! .

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE