Lazio, De Vrij davanti alla Procura Antidoping: l'audizione dura mezz'ora

Cornelia Mascio
Marzo 14, 2018

La corsa alla Champions League non aspetta nessuno e i biancocelesti non possono permettersi di perdere altri punti. "E' ancora da verificare, c'è qualche giocatore che ha avuto mezza giornata di riposo in più". Hanno avuto la fortuna di preparare la partita al meglio e noi dovremo dare il 120%. Senz'altro, perché le vittorie aiutano a sentire meno la stanchezza. Con la Dinamo sono contento del primo tempo, mentre nel secondo dovevamo fare di più. La Lazio era fiduciosa di risolvere la questione entro oggi, ma così non è stato: serviranno nuovi controlli sul caso, ma rimane l'ottimismo e la speranza che non ci sia squalifica. "Dovremo fare di più ". Documento che però non risultava alla procura: "ieri il club ne ha inviata una copia, gli "ulteriori accertamenti" potranno riguardare la ricerca dell'originale".

Il portavoce della Lazio, Arturo Diaconale, aveva chiarito in questo modo la situazione a RMC Sport: "Una questione di ordine burocratico, non riguarda eventuali alterazioni nelle analisi delle urine di de Vrij".

"Si riparte da due settimana fa". Sono contento di sapere che se la Lazio non vince da tre giorni fa notizia. Così Inzaghi in sala stampa prima della trasferta contro il Cagliari.

Sulla formazione anti-Cagliari, il tecnico non si è sbottonato: "Sicuramente giocheranno Parolo e Luis Alberto che hanno riposato giovedì".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE