È morto Enrico Ciacci, il fratello chitarrista di Little Tony

Brunilde Fioravanti
Marzo 14, 2018

Enrico Ciacci, grande musicista e chitarrista dalla tecnica inimitabile, è morto a Roma all'ospedale Gemelli all'età di 75 anni. "Ha vissuto sempre al fianco del fratello Little Tony - ricorda Fiorello - seguendolo con amore e accompagnandolo nei suoi successi". Lo riferisce all'ANSA Pasquale Mammaro, manager e producer di entrambi i fratelli. Tra i due fu Enrico il vero pioniere del rock n'rock in Italia e fu lui a farlo conoscere ed apprezzare a Tony, influenzandone definitivamente la musica.

Avevano respirato fin da piccoli l'atmosfera musicale grazie al padre Novino, cantante e fisarmonicista, e allo zio Settembrino, chitarrista.

Cresciuto a Tivoli lavorò anche alla stesura di alcuni successi come "Quando vedrai la mia ragazza" e "Il ragazzo con il ciuffo".

Uno dei ricordi personali impressi nella memoria di Fiorello è quello del giorno in cui Enrico Ciacci "a VivaRadio2 ci deliziò - conclude - suonando live la sua magica chitarra". Inoltre Arrangiò "Andavo a 100 allora" per il giovanissimo Gianni Morandi. La sua chitarra è presente anche nella colonna sonora del film 'Per un pugno' di dollarì di Ennio Morricone.

Ha raggiunto il fratello in cielo. Fiorello ha assicurato che ricorderà Ciacci durante la prossima diretta a Radio Deejay.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE