Vicenza, l'ex calciatore H'Maidat arrestato per rapina in Belgio

Paola Ditto
Marzo 15, 2018

Stando a quanto riportato da alcuni media belgi, Het Laatste Nieuws, Sudinfo.be e Dhnet.be, Ismail H'Maidat, centrocampista di proprietà della Roma in prestito al Westerlo, sarebbe stato arrestato.

Il giocatore classe '95, olandese di origine marocchina (assistito peraltro da Mino Raiola), secondo le dichiarazioni della procura olandese avrebbe partecipato con una pistola a furti in una stazione di servizio, un casinò, un negozio di scarpe e due supermercati. Lo scorso Gennaio, però, la squadra belga aveva rispedito il ragazzo in Italia dopo che il calciatore non si era presentato più volte agli allenamenti senza una valida giustificazione. "Brescia (n.d.r.la squadra da dove proveniva) e Picchio sono entrambe in B, ma avevo voglia di cambiare".

Durante la conferenza di presentazione, a febbraio 2016, affermò: "Questa esperienza ad Ascoli sarà molto importante per la mia crescita, farò di tutto per fare bene".

Una promessa del calcio non mantenuta.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE