Pioggia e neve, prolungata l'allerta meteo

Cornelia Mascio
Marzo 19, 2018

La sala operativa unificata della Protezione civile regionale ha prorogato fino alle 12 di domani, lunedì 12, il codice giallo per pioggia.

Prosegue fino alle 12 di domani, lunedì 19 marzo, l'allerta gialla per la pioggia e il conseguente rischio idrogeologico/idraulico nel cosiddetto 'reticolo minore' che comprende i corsi d'acqua secondari (soprattutto Ema, Mugnone e Terzolle), su Firenze e su tutta la Città Metropolitana di Firenze.

Il codice giallo per rischio idraulico del reticolo principale, dalle 10 di domani fino alle 24, riguarderà i bacini della Toscana compresi nell'area tra quello del Fine, Val di Cecina, e quello, verso sud, dell'Ombrone grossetano.

VENTO: nelle prime ore di lunedì possibili raffiche fino a 60-70 km/h anche sui rimanenti settori appenninici, fino a 50-60 km/h sui rilievi collinari centro settentrionali e anche su alcune pianure allo sbocco delle vallate appenniniche. Si tratta ancora degli effetti della perturbazione in transito sulla Toscana, con piogge e rovesci sparsi e temporanei rinforzi dei venti, fenomeni per i quali è previsto un miglioramento a partire dal pomeriggio di lunedì. Domani, domenica, già nel corso della notte precipitazioni, anche a carattere di breve temporale, a partire dalle zone costiere in rapida estensione al resto della regione nel corso della mattina di domenica.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE