Detenzione di stupefacenti: arrestato 49enne

Remigio Civitarese
Aprile 17, 2018

L'intera attività ha visto l'impiego di 14 pattuglie dell'Arma, oltre 30 militari e due unità cinofile utilizzate principalmente per le perquisizioni all'interno di locali pubblici di Giardini. L'uomo, scampato il pericolo, è stato denunciato per "detenzione ai fini dello staccio di sostanza stupefacente" e la droga rinvenuta è stata sequestrata. Al termine degli adempimenti i due ambulanti giarresi, sono stati formalmente arrestati e poi rimessi in libertà. L'attività terminava con il recupero ed il sequestro della sostanza ed il successivo arresto del pusher avvenuto proprio in quella proprietà in seguito a perquisizione personale e domiciliare.

Sempre oggi, i carabinieri del Norm, nel corso di un posto di controllo sul viale delle Province a Giarre, hanno arrestato in flagranza di reato un 30enne residente in via Settembrini 100, nel popolare quartiere Jungo, già noto alle forze di polizia, con l'accusa di detenzione ai fini dello spaccio sostanze stupefacenti.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito ai carabinieri di rinvenire e sequestrare anche tre piante di marijuana, vari semi di canapa indiana e vario materiale utile al confezionamento della droga.

L'arrestato, terminate le formalità di rito, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno presso la Procura della Repubblica di Paola, coordinata dal Procuratore Pierpaolo Bruni, è stato tradotto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Paola, in attesa del rito per direttissima.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE