Addio a Verne Troyer: il famoso "Mini me" di Austin Powers

Brunilde Fioravanti
Aprile 22, 2018

Lui è stato il mini-me di Austin Powers, e la news arriva da un post social.

L'annuncio della morte è stato dato dalla famiglia su Facebook con un messaggio emozionante e sincero. Ci sono poi purtroppo i precedenti amari che ricordano come l'uomo avesse già tentato il suicidio in passato. "State vicino a tutte le persone che affrontano la depressione, che chiedono aiuto", si può leggere tra le righe. Era una persona incredibilmente amorevole. Ha ispirato persone di tutto il mondo con la sua determinazione: al cinema, in tv, su YouTUbe, nelle fiere, era sempre presente per dimostrare a tutti di cosa era capace. Era dal 2009, però, che Troyer non era più apparso sul grande schermo. "E ha toccato più cuori di quanto chiunque possa pensare".

Tuttavia, negli ultimi anni, l'attore ha combattuto contro problemi di salute e alcolismo; all'inizio del mese era infatti finito in ospedale per intossicazione da alcolici e perché minacciava il suicidio.

La famiglia, infine, ha invitato a contribuire con una donazione alle due fondazioni supportate da Verne: la Starkey Hearing Foundation e Best Buddies.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE