Bayern Monaco, il portiere Ulreich chiede scusa: "Colpa mia, sono desolato"

Paola Ditto
Mag 2, 2018

Ecco allora che il portiere del Bayern Sven Ulreich chiede scusa per la papera che ieri ha permesso al Real Madrid di passare in vantaggio e che è costata l'eliminazione dalla Champions. L'estremo difensore, infatti, ha chiesto scusa sui Social. Diretto e senza giri di parole, il centrocampista spagnolo ha voluto far sentire la sua vicinanza allo sfortunato portiere.

Di seguito la traduzione dal tedesco: "Le parole non possono descrivere la mia delusione". Volevamo tutti la finale e stavamo facendo le cose al meglio ma poi è arrivato il mio errore. Non riesco a spiegarlo. "Non riesco a trovare una spiegazione, sono desolato, mi dispiace per la mia squadra, per i tifosi.".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE