Ascensorista cade nel vuoto in un palazzo di corso Agnelli a Torino

Remigio Civitarese
Mag 17, 2018

L'incidente è avvenuo in un palazzo di sette piani in corso Agnelli 106 a Torino.

Il 48enne, che di mestiere faceva il manutentore di ascensori, è morto sul colpo dopo essere precipitato nella tromba dell'ascensore da un'altezza di circa 5 metri. Un uomo di 48 anni residente a Nichelino, del quale non sono ancora state rese note le generalità complete, è morto cadendo nel vano ascensore durante dei lavori di manutenzione. Sul posto le volanti delle Polizia, i Vigili del fuoco e gli ispettori dello Spresal, oltre ai soccorritori della Croce Verde di Torino che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del nichelinese. L'ascensore, invece, è stato messo sotto sequestro. Nella caduta ha sbattuto la testa e le sue condizioni sarebbero gravi.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE