Da Zocca alla vetta dell'Everest: l'impresa dell'astronauta Maurizio Cheli

Remigio Civitarese
Mag 17, 2018

Da Zocca alle stelle.

Impresa compiuta. L'astronauta Maurizio Cheli ha raggiunto la vetta dell'Everest (8.848 metri) la notte scorsa, verso le 5.45 in Nepal (le 2 in Italia).

Solo pochi giorni fa, sabato 12 maggio, dall'evento di volo dedicato ai disabili "Cielo senza barriere" di Cremona, a Cheli era arrivato l'in bocca al lupo dell'alpinista italiano Simone Moro e della collega astronauta Samantha Cristoforetti.

Partito da Campo 4, è salito in cima al "tetto del mondo" insieme alla guida alpina valdostana François Cazzanelli.

Nel 2003, a bordo di un caccia Eurofighter Typhoon, ha sfidato, e battuto 2-1, la Ferrari F1 di Michael Schumacher all'aeroporto di Grosseto.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE