Guidonia, Bimbo muore soffocato da un pezzo di wurstel. Addio a Davide

Remigio Civitarese
Mag 17, 2018

Il bimbo era ricoverato al Gemelli di Roma da cinque giorni. Cinque giorni di ricovero e di speranze per la famiglia, poi ieri è arrivata la notizia: il piccolo Davide non ce l'ha fatta.

Immediati i soccorsi dei familiari visto che il piccolo non respirava più. I primi a soccorrerlo erano stati il papà e il nonno che avevano sentito il piccolo tossire in uno strano modo e subito si erano resi conto che qualcosa non andava. Il padre l'ha accompagnato d'urgenza alla Croce Blu di Guidonia, dove i medici, dopo averlo rianimato, hanno disposto un trasferimento d'urgenza in eliambulanza al Gemelli. Tutti ricordiamo infatti quando nel 2014 un altro bambino di soli due anni e mezzo morì per lo stesso motivo dopo essere soffocato per aver ingerito un pezzo di wurstel mentre si trovava in un centro commerciale a Porta di Roma. Il bambino stava mangiando un hot dog in compagnia dei suoi genitori, quando anche in quel caso un pezzetto di wurstel gli andò di traverso.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE