Roma, si è spento Gaetano Anzalone

Paola Ditto
Mag 18, 2018

Roma e la sua squadra piangono Gaetano Anzalone. Fu durante la sua gestione che arrivarono alla Roma due protagonisti del secondo scudetto, il tecnico Nils Liedholm e l'attaccante Roberto Pruzzo. Anzalone era malato da tempo ed è morto nella notte.

Prima di approdare al mondo dello sport si era affermato come imprenditore edile ed era stato anche consigliere comunale nella Capitale per la Democrazia cristiana. Dei giallorossi diventò presidente nel 1971, rilevando la proprietà per un miliardo e mezzo di lire. Lo storico presidente della Roma negli anni '70 (1971-1979) aveva 78 anni. Al timone della squadra giallorossa per otto anni, vive il suo momento di gloria quando la squadra vince il torneo Anglo Italiano nel 1972 e, sul suolo nazionale, con la conquista del terzo posto nel campionato 1974/75.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE