Serie A: tutte le insidie dell'ultima giornata

Paola Ditto
Mag 18, 2018

Stati d'animo diametralmente opposti per le due compagini, con la Juve reduce dalla conquista matematica del settimo scudetto di fila e il Verona retrocesso in Serie B. Al termine del match ci sarà la consueta premiazione per i bianconeri con la consegna del trofeo e la festa per Allegri e i suoi ragazzi. Per quanto riguarda gli 11 della Vecchia Signora possiamo dire che scenderanno in campo seguendo il 4-2-3-1 come modulo di riferimento: tra i pali non mancherà Buffon, per il quale quella di domani sarà l'ultima partita con la maglia bianconera.

La gara sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma satellitare Sky e sulla piattaforma Mediaset Premium.

Juventus (4-3-2-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Rugani, Alex Sandro; Khedira, Pjanić, Matuidi; Dybala, Douglas Costa; Higuain. All. Non al top Lee, il ballottaggio è tra Souprayen e Aarons: da questo dipenderà anche la posizione di Fares, se giocherà terzino sinistro o nei tre d'attacco con Verde e Cerci.

VERONA (4-3-3): Nicolas; Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Souprayen; Romulo, Fossati, Zuculini; Lee, cerci, Fares.

Probabili formazioni Juventus Verona: diretta tv, orario e le ultime notizie live sul match atteso domani all'Allianz Stadium. L'ultimo Juventus-Verona risale al 6 gennaio 2016: in quell'occasione, i bianconeri si imposero col punteggio di 3-0 grazie alle reti messe a segno da Dybala, Bonucci e Zaza. Come lui anche Gianluigi Buffon che a 40 anni e 17 anni passati con la maglia della Juventus darà addio al calcio giocato.

Sarà Riccardo Pinzani di Empoli, arbitro designato per dirigere per la prima volta in carriera un match dei campioni d'Italia.

Dopo avervi fornito le info utili su come vedere Juventus-Verona in streaming e in diretta tv, l'appuntamento è per domenica 13 maggio 2018 su Calcionews24.com per la diretta della partita.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE