Allegri rivela: "Ringrazio il Real, ma ho scelto la Juventus"

Paola Ditto
Giugno 13, 2018

Il tecnico della Juventus ha raccontato ai microfoni di Sky Sport come sono andate le cose tra lui e Florentino Perez, che nei giorni scorsi era alla ricerca di un allenatore per il suo club dopo l'addio improvviso di Zidane.

" Ho detto no al Real Madrid perché avevo dato la mia parola al presidente Agnelli. Avevo preso un impegno e comunque è stata una decisione serena: non credo avrò rimpianti perché la Juventus è la Juventus". "Ho ringraziato Florentino per l'offerta e gli ho detto che non potevo accettarla proprio per questa ragione, per il rispetto che dovevo alla Juventus". Sono le giornate del suo "Junior Camp", una settimana in cui allena giovani calciatori e calciatrici e devolve il ricavato in beneficenza (per esempio aiutando le società sportive livornesi colpite dall'alluvione). Higuain resta o va? "Vediamo cosa succederà dopo la Coppa del Mondo".

Fra questi mettiamoci gli argentini sarà l'anno di Dybala, sarà lui l'uomo intorno al quale costruire, lui che piace tanto ai bambini? . Dybala? Paulo ha fatto tanto alla Juventus, è cresciuto tanto, ha avuto un momento di transizione a metà stagione, pagando i paragoni con Messi. Far restare i giocatori controvoglia è dannoso. Vedremo dal 9 luglio in poi. Adesso, dopo i festeggiamenti, ricarichiamo le batterie. Quest'anno abbiamo avuto di più perché il 13 maggio era finita la stagione e quindi abbiamo tempo per ricaricarci e affrontare la stagione perché quest'anno ci saranno squadre agguerrite che vorranno batterci per il titolo italiano.

Il tecnico bianconero ha voluto glissare sulle domande relative al mercato: "Milinkovic Savic e Cancelo? Spalletti lo ha migliorato molto ma credo sia un giocatore del Valencia, credo".

"No i nomi non li so neanche io". Nuovi record? Quando finisce la stagione dobbiamo riazzerare. "Tanto bisogna partire con l'obiettivo di arrivare a marzo per essere in corsa su tutte le competizioni e poi a marzo inizia un'altra stagione". Sono due bei giocatori ma non ne parlo perché non sono nostri.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE