La nave Diciotto sbarca a Catania: 932 migranti a bordo

Remigio Civitarese
Giugno 13, 2018

E' diretta verso Catania, dove arriverà questa sera o domattina, la nave Diciotti della Guardia Costiera con a bordo oltre 900 migranti e due cadaveri recuperati in sette diversi interventi di soccorso.

Sul molo è pronto il personale per lo sbarco e sono presenti anche investigatori della squadra mobile della Questura delegati dalla Procura distrettuale di Catania a svolgere le indagini del caso. Le persone imbarcate nel vascello italiano sono state salvate in sette operazioni di soccorso al largo della Libia. Una donna si affaccia e parlando con i cronisti dice: "Siamo sulla nave da tre giorni, oggi sono molto contenta: viva l'Italia". Sull'Aquarius ci sono anche 123 minorenni non accompagnati, 11 bambini e 7 donne incinte. E' quanto si apprende da fonti della prefettura.

Alla Sea Watch 3, da anni attiva nel Mediterraneo, è stato mandato l'avvertimento che non potrà avvicinarsi a porti italiani se ha migranti a bordo. Tra gli obiettivi c'è l'individuazione degli scafisti.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE