MotoGP, Valentino Rossi: "Non molliamo. In Spagna Yamaha più forte"

Paola Ditto
Giugno 13, 2018

Valentino Rossi è tornato dalla gara del Mugello con un bel podio e il secondo posto inclassifica generale. Oltre ad aver accorciato nei confronti di Marc Marquez, adesso il Dottore è il primo degli inseguitori nella lotta iridata. La nuova superficie della pista è migliore, il nuovo asfalto aiuta la Yamaha. "Soffriamo ancora in alcuni aspetti, ma dobbiamo rimanere concentrati, non arrenderci e cercare di guadagnare più punti possibile" ha concluso.

Chi va a caccia del riscatto in Catalogna è senza dubbio Maverick Vinales. La pista è stata riasfaltata e questo è un vantaggio per la Yamaha. "L'obiettivo sarà quello di ottenere il maggior numero di punti per avvicinarmi alla vetta".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE