Spagna, la Federazione licenzia Lopetegui

Paola Ditto
Giugno 13, 2018

La federazione spagnola non ha gradito le tempistiche dell'annuncio del passaggio di Lopetegui al posto di Zinedine Zidane sulla panchina del Real. Infatti ha fatto infuriare Rubiales, presidente della RFEF, pronto a silurarlo prima dell'inizio del Mondiale. Ho chiesto di ritardare l'annuncio ma non sono stato ascoltato. Lo ha annunciato il presidente della Federcalcio spagnola, Julien Rubiales, in conferenza stampa.

Nella gara che andrà in scena venerdì sera ci sarà senza dubbio Gerard Piquè che lunedì si era fermato per un problema ad un ginocchio: il difensore negli ultimi allenamenti è apparso totalmente recuperato e dovrebbe regolarmente essere disponibile.

Dopo aver a lungo corteggiato Pochettino e aver anche considerato (senza troppa convinzione a dirla tutta) la pista Sarri, il Real ha finalmente individuato la nuova guida tecnica.

Real, il nuovo allenatore è Lopetegui!

"Si tratta di una decisione che siamo obbligati a prendere".

Vincere è molto importante, ma ci sono cose più importanti, come i modi di lavorare.

"Abbiamo deciso di rinunciare a Julen Lopetegui". "Sarebbe stato da irresponsabili non agire".

La nazionale spagnola è nel caos. Rubiales aveva detto che non era il momento di parlare e che avrebbe preso una decisione "per il bene della Spagna".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE