Mondiali, Russia a valanga sull’Arabia Saudita

Paola Ditto
Giugno 14, 2018

In chiusura di primo tempo arriva il raddoppio della Russia, al 43' con Cheryshev. A segno: Gazinskiy, Cheryshev con una doppietta, Dzyuba e Golovin (giocatore vicino alla Juventus).

Ad assistere alla partita il presidente russo Vladimir Putin e il principe ereditario Mohammad bin Salman Al Saud, 'consolato' da Putin con una stretta di mano al primo gol russo. Che è anche il match degli "scarponi", visto che le due squadre occupano rispettivamente, il 70esimo e il 67esimo posto del ranking Fifa, ovvero i gradini più bassi fra i team in gara.

Iniziano ufficialmente domani i Mondiali di Russia 2018, un torneo attesissimo da tutti gli appassionati nonostante l'assenza dell'Italia (non succedeva dal 1958). Ad allietare i presenti allo stadio ci sarà Robbie Williams, oltre alla sopranoAida Garifullina, pronti a duettare insiee, Non mancherà sul campo nemmeno il "Fenomeno" Ronaldo. Insomma, quasi un vero e proprio concerto, aspettando il fischio d'inizio di Russia-Arabia Saudita, gara inaugurale della competizione.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE