Christo. La nuova opera con 7506 barili di petrolio dipinti

Brunilde Fioravanti
Giugno 22, 2018

L'opera rimarrà installata dal 9 giugno fino al 23 settembre con fiumane di turisti che si preannunciano tali come quelle già viste in Italia: dal punto di vista prettamente "strutturale", la London Mastaba è una sorta di piramide formata da 7.506 barili colorati messi orizzontalmente su una piattaforma galleggiante sul Serpentine Lake di Hyde Park. A due anni dal grande successo di " The Floating Piers", la passerella galleggiante sul lago d'Iseo, l'artista propone questa nuova opera d'arte ispirata alle "mastabe", le monumentali tombe dell'antica civiltà egizia ideate "a tumulo" allo scopo di proteggere le salme dei defunti dagli assalti degli animali in cerca di cibo. I colori di Mastaba - rosso, blu, malva e bianco - si modificano si trasformeranno a seconda della luce e delle condizioni meteorologiche, riflettendo sull'acqua un vero dipinto astratto. "Non ci sono messaggi, c'è qualcosa che bisogna scoprire da soli".

Tutto quello che devi sviluppare, non ci sono parole per dirtelo, devi guardare. "E ovviamente se non hai questi sensi, è molto difficile ammirare il progetto". Tutti i miei progetti sono totalmente irrazionali, completamente inutili. "Propaganda politica, economica, religiosa, ambientale; mentre questa è solo arte". Perché l'artista bulgaro, dal 1961, collaborava con la sua compagna di vita Jeanne-Claude, morta nel 2009. Realizzata tra il 1972 e il 1976, consisteva in una recinzione continua tesa per oltre quaranta chilometri tra i pendii della campagna a nord di San Francisco.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE