Rinasce la 500 Spiaggina | La presenta Lapo Elkann

Rodiano Bonacci
Luglio 7, 2018

Alla Garage Italia Custom di Lapo Elkann sono state svelate due nuove proposte di fascino che interpretano in maniera originale il carattere dell'iconica citycar. "Sono passati 11 anni da quel 4 luglio, giorno della rinascita della 500 - ha detto l'erede Agnelli durante la presentazione del prototipo - e oggi, con Garage Italia, ho voluto celebrare e rinnovare un'altra stupenda icona italiana, disegnando e progettando con il mio Centro Stile la Spiaggina, realizzata con il prezioso contributo tecnico e ingegneristico di Pininfarina e il supporto del brand Fiat". La Spiaggina attuale è un po' diversa: in effetti è una "serie speciale" derivata dalla 500 Cabriolet, meno balneare è più conformista, ma caratterizzata da tocchi di stile che la rendono comunque più trendy che mai, facendone pur sempre un oggetto di culto, simbolico, evocativo.

A 60 anni di distanza la Fiat 500 Spiaggina torna sulle strade italiane. "E come si addice a una diva della "Dolce Vita", la nuova serie speciale è "vestita" di una splendida livrea Azzurro Volare, con capote beige, impreziosita dalla linea di bellezza bianca e dai cerchi in lega da 16" dal disegno vintage.

Come da tradizione 500, la fascia centrale della plancia riprende il colore esterno Azzurro Volare mentre per i sedili è stato scelta una soluzione bicolore, con la seduta grigia a strisce e la lunetta superiore in avorio, che ben si abbina con i tappetini specifici. Sotto al cofano il motore a benzina 1.2 da 69 CV.

In termini di connettività la nuova serie speciale "Spiaggina '58" offre il meglio della tecnologia: "è infatti di serie la radio Uconnect 7" HD LIVE touchscreen con predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android AutoTM, oltre al navigatore con mappe Tom Tom e radio digitale DAB. La vettura potrà essere ordinata anche tramite la rete dei concessionari ufficiali Fiat. Che richiama il design tipico delle vetture degli anni '60. È possibile ammirare una 500 Jolly persino nella collezione personale dei veicoli del presidente Lyndon B. Johnson. Equipaggiata con il bicilindrico raffreddato ad aria da 22 CV di potenza, la 500 Jolly raggiungeva una velocità massima di 105 km/h. Si tratta di "Spiaggina" e a raccontarcela è lo stesso Lapo Elkann, nella nostra intervista esclusiva. "Un nome e un colore che ci riporta a quel Sanremo del 1958, quando un giovane Domenico Modugno cantava, insieme a Johnny Dorelli, per la prima volta 'Nel blu dipinto di blu'".

La show car ha un parabrezza nautico ribassato e il rivestimento del pianale di carico è in sughero dogato con un pattern che riprende il design a listelli dei pavimenti in teak degli yacht di lusso, da cui siamo certi presto vedremo sbarcare la macchina grazie agli appositi ganci di carico. I sedili anteriori lasciano invece spazio ad un altro ricordo degli anni '60, la panchetta unica rivestita di pelle bianca e azzurra e impermeabile. Elemento vintage d'impatto è la carrozzeria bicolore bianco e azzurro, che ben si abbina con gli esclusivi pneumatici Pirelli P Zero Nero GT con spalla bianca e i tanti elementi cromati, come le maniglie, le calotte degli specchietti e le borche dei cerchi in lega pieni. Prendi una Fiat 500C, confrontati con i tecnici di Pininfarina - responsabili degli interventi di irrigidimento del telaio - e sviluppa un concept pronto a trasformarsi in realtà per i clienti che vorranno una Spiaggina 4.0.

Dalla showcar alla produzione il passo sarà breve.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE