"Listeria nei fagiolini", Findus e Freshona ritirano alcuni lotti per precauzione

Modesto Morganelli
Luglio 9, 2018

La listeria causa la listeriosi che è una grave infezione che, anche se in casi rari, può portare alla morte soprattutto soggetti fragili come neonati, anziani, donne incinte e adulti immuno-compromessi. "La decisione è volontaria e del tutto precauzionale - informa sul web l'azienda per prevenire comportamenti di paura dei clienti- e fa seguito alla segnalazione da parte di Greenyard (fornitore belga, uno dei maggiori al mondo di frutta e verdura) della potenziale contaminazione da batterio listeria di una partita di fagiolini utilizzati in minima parte all'interno delle confezioni".

A segnalare il maxi richiamo è stato anche il Ministero della salute, che ha reso noti tutti i lotti e i formati ritirati dal mercato a causa della possibile contaminazione. I lotti richiamati sono: Minestrone Tradizione 1 KG (lotto L7311, L7251, L7308, L7310, L7334); Minestrone Tradizione 400g (L7327, L7326, L7304 e L7303); Minestrone Leggeramente Sapori Orientali 600g (L7257, L7292, L7318, L8011), Minestrone Leggeramente Bontà di semi 600g (L7306). E Findus precisa anche che "la categoria dei prodotti oggetto del richiamo prevede il consumo solo previa cottura, come chiaramente indicato sulle confezioni e la cottura del prodotto annulla ogni potenziale rischio per la salute".

Nessun rischio per la salute se il prodotto viene cucinato, chiariscono subito gli enti sanitari.

Analoghe misure precauzionali sono state prese nei supermercati di Gran Bretagna, Germania e Austria. Inizialmente si pensava che la fonte di cibo incriminato fosse limitata al mais congelato, ma il sequenziamento dell'intero genoma ha trovato ceppi del pericoloso batterio in altre verdure surgelate prodotte dall'azienda nel 2016, 2017 e 2018, persistiti nell'impianto di lavorazione nonostante le procedure di pulizia e disinfezione. Sto seguendo con la massima attenzione la vicenda legata a questo batterio. Questi i lotti: Art. 79520 "Freshona" Mais surgelato, 450g Codice a barre 20417963; Art. 12105 "Freshona" Mix di verdure surgelate, 1000g - Assortimento Gemüsemix - Mix di verdure Codice a barre 20039035.

"Non è possibile escludere - si legge nell'avviso - che tali prodotti possano essere stati contaminati da Listeria monocytogenes". L'allerta per il rischio di contaminazione da Listeria risale all'inizio dell'anno ma è di venerdì la comunicazione all'Italia da parte della commissione europea della presenza di alcuni prodotti anche nel nostro Paese. Il richiamo riguarda solo ed esclusivamente la Regione Sicilia ed è riferito ai soli prodotti sopra indicati dell'azienda belga GREENYARD N.V. Per Coldiretti, invece, il ritiro dei lotti contaminati da listeria in Italia e in Europa "è purtroppo solo l'ultimo di una serie di allarmi alimentari".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE