Mattarella vede Salvini: all'ordine del giorno Libia, migranti e mafie

Cornelia Mascio
Luglio 10, 2018

In principio però, perché il Presidente Sergio Mattarella ha invitato a colloquio il ministro degli Interni Matteo Salvini solo per parlare di faccende riservate al suo dicastero.

Dopo la sentenza della Cassazione, che condanna la Lega a risarcire lo Stato per 49 milioni di rimborsi elettorali per la vicenda Belsito, Salvini ha annunciato che ne avrebbe parlato con il capo dello Stato. Abienti del Quirinale fanno sapere che il colloquio è stato incentrato su immigrazione, sicurezza, terrorismo, confisca dei beni ai mafiosi e Libia.

Al termine dell'incontro Salvini si è recato a Palazzo Chigi per un vertice con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE