Microsoft lancia Surface Go, un nuovo tablet per la fascia economica

Rodiano Bonacci
Luglio 11, 2018

Arriva Surface Go, il 2:1 più piccolo e leggero della famiglia Surface "che coniuga la mobilità di un tablet con le prestazioni di un laptop", spiega Microsoft. Con una dichiarazione (implicita) di "guerra" all'iPad di Apple e ai Chromebook. Al momento sul sito italiano Surface Go non è ancora visibile, ma Microsoft Italia ha comunciato che le prenotazioni aprono oggi alle 15 italiane al link indicato.

Le spedizioni del Surface Go, comunque, partiranno dal 27 Agosto.

Rispetto a Surface Pro, nel nuovo Surface Go gli angoli risultano ulteriormente smussati ma nel complesso il design del dispositivo è rimasto inalterato. Il prezzo d'ingresso è di 399 dollari ma per trasformare Surface Go in un vero 2-in-1 serve anche la tastiera che, a seconda del prezzo, costa tra 99 e 129 dollari.

Una novità molto interessante di Surface Go è la presenza di una porta USB-C 3.1, utile sia per la ricarica della batteria sia per inviare video e dati a dispositivi esterni.

Scopriamo tutte le principali caratteristiche e disponibilità di questo gioiellino. "Anche il display viene ovviamente ridimensionato, per una diagonale che diventa da 10" come sui primissimi Surface Pro, ma che questa volta ha un aspect-ratio di 3:2 per una maggiore versatilità soprattutto con gli incarichi di produttività. Il sistema operativo è Windows 10 S. A disposizione, per chi vuole, la cover con tastiera - in 4 colori, argento, rosso, blu e nero - e la Surface Pen, il pennino con cui prendere appunto sul display. A completare il comporta accessori c'è il Surface Mobile Mouse, con connessione bluetooth.

Il prezzo consigliato al pubblico è di 459,99 Euro per la versione da 4 GB RAM e 64 GB eMMC e di 619,99 Euro per 6GB ed un SSD da 128 GB.

Nonostante il marcato fattore portabilità, il nuovo membro della famiglia Surface offrirà lo stesso livello prestazionale che contraddistingue questa gamma di device. Il primo modello che arriverà in commercio avrà solo la connettività Wi-Fi, entro fine anno dovrebbe essere disponibile anche una versione LTE.

Microsoft promette fino a nove ore di autonomia, che è un dato da verificare in fase di test. Con il nostro benchmark Surface Pro era stato acceso 7 ore e 30 minuti; in caso il dato per Surface Go fosse confermato sarebbe un buon miglioramento.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE