Inter, l’Atletico è a Milano: si tratta Vrsaljko. Il punto

Paola Ditto
Luglio 13, 2018

Non si ferma il lavoro sul mercato della dirigenza dell'Inter, pronta a regalare a Luciano Spalletti gli ultimi tasselli per completare la rosa. Domani chissà, probabilmente un nuovo terzino destro.

Il difensore dei Colchoneros è fresco di conquista della finale di Coppa del Mondo con la sua Croazia, conquistata anche grazie all'assist per l'interista Perisic, che ha portato al momentaneo 1 a 1 contro l'Inghilterra ieri sera. Anche a determinate condizioni di formula, ovvero prestito oneroso importante magari alla Matteo Politano, più diritto di riscatto e non obbligo di riscatto. Dopo il torneo, il suo futuro sarà più chiaro e da tempo l'Inter lo ha messo nel mirino, trovando l'accordo con lui. Troppo per l'Inter, che tratta solamente sulla base di un prestito con diritto di riscatto. Per questo i nerazzurri, che prima devono cedere uno tra Candreva e Karamoh, valutano le alternative.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE