Xiaomi Mi A2: prime informazioni sul prezzo di vendita

Rodiano Bonacci
Luglio 22, 2018

Xiaomi Mi Max 3 è dotato di doppia fotocamera AI da 12 megapixel + 5 megapixel con una dimensione dei pixel di 1,4 μm e dual focus PD dual-core che offre una messa a fuoco automatica più veloce e precisa.

È stato presentato ufficialmente Xiaomi Mi Max 3. Il formato adottato è 18:9 mentre la diagonale dello schermo è di ben 6,9 pollici, la più grande mai vista per un semplice smartphone.

Xiaomi Mi Max 3
Xiaomi Mi Max 3

Ciò che colpisce di Xiaomi Mi Max 3 è costituito soprattutto dalla grandezza del display. L'11 luglio, Xiaomi ha confermato la presentazione del Mi Max 3 il 19 luglio. La selfiecamera, ubicata nella lunetta superiore, assieme ai sensori del caso (es. prossimità, grazie al quale il display si riattiva quando il device viene sollevato), assistita dal soft Flash LED, arriva ad 8 megapixel (pixel grandi 1,12 micron, focale da f/2.0), e garantisce anche un Face Unlock. Nel mese di maggio, in un post pubblicato su Weibo, il CEO di Xiaomi Lei Jun aveva riferito che il Mi Max 3 non era ancora pronto spiegando che i fan avrebbero dovuto aspettare ancora qualche mese, fino a luglio, anticipando che il device non sarebbe stato svelato nel corso dell'evento di Xiaomit a Shenzhen. La dual camera posteriore può sfruttare un'innovativa tecnologia di autofocus ed è capace di riconoscere automaticamente 206 scene differenti. Con l'IA integrata, la fotocamera frontale del phablet Xiaomi è in grado di realizzare selfie con effetto bokeh. Il sistema operativo è Android 8.1 con EMUI 9.5. Le altre funzionalità disponibili sullo smartphone sono lo slot microSD, 4G VoLTE, supporto dual-SIM, Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, USB-C e jack audio da 3,5 mm. Oltre allo scanner per impronte digitali disposto sul lato posteriore, il Mi Max 3 supporta anche lo sblocco del viso tramite la fotocamera anteriore. Ieri ha postato i render ufficiali, oggi si va avanti, postandone le specifiche tecniche.

Il prezzo Mi Max 3 in Cina è stato fissato a 1.699 Yuan (circa 216 euro) per la variante base con 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione. La versione Lite del nuovo Android One di Xiaomi, come emerso già la scorsa settimana, dovrebbe arrivare con un listino prezzi compreso tra 250 e 300 Euro a seconda della variante scelta (3/32 o 4/64 GB). Scopri questa fantastica offerta!

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE