Vaccini, Barillari: "La politica viene prima della scienza"

Modesto Morganelli
Agosto 8, 2018

"Quando si è deciso che la scienza fosse più importante della politica?". Il consigliere in regione Lazio del Movimento 5 Stelle Davide Barillari, in un lungo post, si è scagliato nuovamente contro chi - come Roberto Burioni - si schiera a favore dell'obbligo vaccinale, sostenendo il legame tra i medici mainstream e le case farmaceutiche e puntando il dito contro chi si innalza sul piedistallo (il riferimento è nuovamente a Burioni) per pontificare in nome della scienza. Nel post Barillari teorizzava la supremazia della politica sulla scienza, giustificando così il dubbio sulla validità dei vaccini.

"Gli scienziati dello stampo di Burioni, cioè legati a doppio filo sia alle multinazionali del farmaco che ai partiti del passato bocciati alle urne dagli italiani, sono davvero convinti di detenere l'unica verità possibile, eterna ed inconfutabile; e sono davvero convinti che la politica si debba inchinare supinamente a loro", attacca il consigliere grillino. E' un cartellino rosso infatti quello ch arriva dal Blog delle Stelle diretta emanazione di Davide Casaleggio e Luigi Di Maio, all'indirizzo del consigliere regionale M5S del Lazio, David Barillari, strenuo difensore dei "no vax". "La linea del Movimento sui vaccini è quella messa nero su bianco nel contratto di governo".

Tardiva, però, secondo il Partito democratico, la presa di distanza del Movimento dalle posizioni di Barillari.

Per il pentastellato, temi qual "valori soglia, immunità di gregge, obbligo, ricerche post-marketing, analisi prevaccinali, emergenze infettive, dosi e monodosi vaccinali, tempi di produzione e somministrazione, calendario vaccinale" sono da considerarsi "scelte politiche" e non "metodo scientifico". Per il senatore Dario Parrini è addirittura "patetico" che il M5s "condanni le assurdità anti-vaccini del suo esponente". C'è chi ha fatto notare a Barillari che in effetti ci sono scienziati dietro a questo tipo di riforme e che lui avrebbe dovuto gi saperlo. "Con quell'emendamento è più coerente Barillari di qualsiasi ipocrita nota ufficiale ispirata dalla Casaleggio Associati". Il M5S di governo è fantascienza.

"Scienziati intelligenti contro politici ignoranti?".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE