Auto a rischio incendio: BMW prepara un maxi richiamo da 324.000 vetture?

Cornelia Mascio
Agosto 10, 2018

La casa automobilistica tedesca Bmw richiamerà circa 324mila veicoli diesel in Europa a causa di un potenziale malfunzionamento del modulo di ricircolo dei gas di scarico. L'azienda tedesca ha annunciato che sarà avviato un maxi richiamo a partire dal 20 agosto che coinvolgerà 106 mila veicoli del paese asiatico.

Tale difetto, riporta l'agenzia di stampa italiana, riguarderebbe le BMW serie 3, 4, 5, 6 e 7, ma anche la serie X3 e le X6 a diesel, che sfoggiano i motori diesel a quattro cilindri.

Il componente potenzialmente difettoso deve essere controllato ed eventualmente sostituito.

In alcuni casi, spiega BMW in una nota, dal dispositivo possono fuoriuscire piccole quantità di liquido di raffreddamento che, se in contatto con sedimenti carbonio e olio, può diventare una miscela combustibile che potrebbe prendere fuoco a temperature elevate.

Un difetto simile a quello riscontrato nelle scorse settimane su diversi modelli Bmw venduti in Corea del Sud.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE