Crono individuale azzurri in retrovia con Ganna e Moser

Paola Ditto
Agosto 10, 2018

"In una gara caratterizzata dalla pioggia che è caduta sul tracciato per buona parte del pomeriggio, il rossocrociato Stefan Küng, che nutriva giustificate speranze di medaglia, si è dovuto accontentare del settimo posto a 44" dal vincitore. Dopo due intermedi all'inseguimento il belga è riuscito ad inserire le marce alte sul finale, scavalcando i rivali proprio sulla linea del traguardo. Con lui, sul podio ci sono saliti lo spagnolo Jonathan Castroviejo e il tedesco Maximilian Schachmann.

Doppietta olandese, come da pronostico, invece nella gara femminile. "La nuova campionessa d'Europa è Ellen Van Dijk che in realtà aveva già vinto nel 2016 e 2017: "ha chiuso in 41'39" con 2 secondi di margine sulla connazionale Anna Van der Breggen e al terzo posto si è piazzata la tedesca Trixi Worrack staccata di 1'09". Più indietro Marta Cavalli in ventitreesima posizione.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE