De Cesare Nuovo Proprietario dell’Avellino Calcio

Paola Ditto
Agosto 12, 2018

Si trattava di quella della D'Agostino e della Cosmopol che fanno capo all'ex deputato Angelo D'Agostino e alla famiglia Matarazzo di Avellino, quella di Gianandrea De Cesare patron della Sidigas appunto, infine quella del patron del Genoa Enrico Preziosi in tandem con l'altro costruttore irpino Marinelli; in corsa anche l'ex Di Somma con Gianni Improta, infine Giampiero Samorì imprenditore modenese e politico vicino al centrodestra. Pronti almeno cinque milioni di euro, cifra che ha fatto vincere la gara indetta dal sindaco Ciampi. Alle 18 è in programma la conferenza stampa al Comune di Avellino. Battuta la concorrenza delle altre due cordate più accreditate: Preziosi-Marinelli e D'Agostino-Matarazzo. "Ma - ha spiegato il sindaco - tutti hanno solo presentato generiche dichiarazioni d'intenti".

Ora c'è curiosità da parte dei tifosi avellinesi per capire quale sarà il progetto sportivo di De Cesare che ha in mente di creare una polisportiva cittadina che metta insieme calcio e basket. L'obiettivo è di arrivare in tre anni in serie B. Il progetto potrebbe essere affidato al direttore generale Pierpaolo Marino, indiscrezione al momento non confermata.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE