Di Maio: "Io e Salvini ci capiamo al volo"

Cornelia Mascio
Agosto 12, 2018

La strenua difesa degli 80 euro da parte del governo dà però un assist a Matteo Renzi, che twitta: "Oggi Salvini difende gli 80 euro".

Il vicepremier, Luigi Di Maio, a Rtl 102.5, alla domanda se aumenterà l'Iva, ha risposto che "i cittadini hanno un vantaggio: per saperlo basta leggere il contratto".

"Il governo non pensa di tagliare gli 80 euro e non vuole aumentare l'Iva". "Spiace dover rincorrere alcune indiscrezioni dei giornali palesemente false e che servono solo per riempire le pagine di quotidiani ad agosto", ha aggiunto il vicepremier.

Nessun aumento dell'Iva, assicura Luigi Di Maio. "Non tireremo la coperta da una parte per scoprirla dall'altra, non vogliamo andare a mettere le mani nelle tasche dei cittadini come si è fatto in passato quando aumentavano delle tasse da una parte per finanziare uno sconto o un bonus dall'altra".

A dichiararlo è il vicepresidente e ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico fuori da palazzo Chigi, a margine del Comitato interministeriale per la banda ultra larga (Cobul). "Abbiamo imboccato la strada giusta, e l'anno prossimo andrà ancora meglio perché i sindaci si sono accorti che finalmente si fa sul serio", commenta il ministro Matteo Salvini.(ANSA). "Non si tolgono gli 80 euro, vengono messi come riduzione fiscale anziché come esborso" ha spiegato Garavaglia.

A paventare l'ipotesi dell'abolizione del bonus istituito dal governo Renzi, "per ragioni di riordino tecnico", era stato lo stesso ministro dell'Economia Giovanni Tria, in un'intervista rilasciata al Sole24ore. "Ma proprio per la delicatezza del tema, è importante ribadire che tutto il sistema va rivisto con la garanzia che nessuno perda nel passaggio dal vecchio al nuovo".

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE