A transgender nomination Dem per governatore Vermont

Remigio Civitarese
Agosto 17, 2018

Uno studente di 14 anni ha deciso di scendere in campo in politica candidandosi a diventare governatore del Vermont, negli Stati Uniti.

Si tratta del giovane Ethan Sonneborn che ha deciso di affrontare le primarie democratiche sfruttando una particolarità della Costituzione dello Stato nel nord-est degli Usa che non impone un limite minimo d'età per competere per il governo. I candidati devono aver vissuto nel Vermont per almeno quattro anni, ma Ethan vi vive da quando è nato.

Sonneborn si identifica nell'ala progressista del Partito Democratico proclamandosi difensore delle famiglie, della classe media e della classe operaia.

"Penso di essere il candidato che rappresenta al meglio il cambiamento di cui abbiamo bisogno" ha così annunciato intervistato da un talk show politico. La maggior parte di loro appartiene al Partito Democratico e si attesta su posizioni più direttamente antitrumpiane che incentrate sui diritti civili.

Come ceo della Vermont Electric Cop, è stata nel 2015 la prima donna transgender a ricoprire il ruolo di amministratrice delegata. Scott governa il Vermont dal 2016 e alla sua prossima candidatura si contrappone nelle primarie repubblicane di martedì Keith Stern.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE