Pavia e Verona al top in test medicina

Modesto Morganelli
Settembre 19, 2018

Gli idonei, quelli che hanno totalizzato i 20 punti minimi necessari per concorrere alla graduatoria nazionale e alla distribuzione dei posti disponibili, sono quest'anno 40.447, il 67,7% del totale. Il punteggio medio nazionale registrato fra coloro che sono risultati idonei è di 35,67. Pavia strappa il primo posto per il punteggio medio più alto (39,03) e per percentuale di idonei (78,45). Il punteggio più alto (84,3) è stato conseguito a Verona. I risultati sono pubblicati secondo il codice etichetta, il codice alfanumerico che i candidati hanno applicato sia sulla scheda anagrafica che sul foglio risposte. Quelli che ne possono contare di più tra quest'ultimi sono: Catania con 19, Padova con 11, Pavia con 11, e Bologna con 8.

Ma in rete ci sono anche consigli per scoprire il proprio risultato anche senza i numeri etichetta: molti avranno calcolato il proprio punteggio in base alle risposte date: 1,5 punti per ogni risposta corretta, 0,4 punti in meno per ogni risposta sbagliata e 0 punti per le risposte in bianco. I candidati risulteranno quindi "assegnati" o "prenotati".

Chi è "prenotato" ha ottenuto uno dei posti disponibili, ma non nella sede di prima scelta: può quindi decidere di immatricolarsi subito nell'ateneo in cui risulta prenotato, o aspettare i successivi scorrimenti per sperare di rientrare nell'ateneo preferito, ma deve confermare l'interesse di rimanere in graduatoria sul sito del Miur dedicato all'"Accesso Programmato".

Risultati test medicina 2018 - Il 18 settembre 2018 sono usciti i risultati dei test di ingresso alla facoltà di medicina.

La graduatoria provvisoria di medicina 2018 è stata redatta da Pro-Med, azienda che promuove corsi per la preparazione per i test di ingresso, e anticipa quale sarà il punteggio minimo per entrare.

Si parla ovviamente di elaborazioni fatte da addetti lavori che però non sono stime precise, poiché tengono conto solo del merito e non delle preferenze del candidato. Tutti gli altri dovranno aspettare il 28 settembre quando, sul portale Universitaly, verranno resi noti i nomi di chi ha passato il test, il punteggio e il compito.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE