Uomini e Donne, Giorgio Manetti attacca: "Clima di malafede contro di me"

Brunilde Fioravanti
Settembre 20, 2018

Mancano poche ore all'inizio della nuova avvincente ed emozionante puntata del dating show di Maria De Filippi "Uomini e Donne Trono Over", che andrà in onda martedì 18 settembre alle 14,45 circa, subito dopo la soap opera di Canale 5 "Una Vita", con nuovi colpi di scena tra i tanti protagonisti del programma.

Gianni Sperti in particolare, si è sempre scagliato contro Giorgio diventando uno dei principali sostenitori della teoria secondo cui Manetti stava selvaggiamente approfittando della situazione per assicurarsi una certa notorietà.

Puntata tesissima quella di Uomini e Donne Trono Over dove abbiamo visto il ritorno di Barbara De Santi. che si macchia subito di un "crimine", offendere e far piangere a dirotto Gemma durante una lite. La De Santi ha avuto numerose storie a Uomini e Donne, che purtroppo però si sono rivelate tutte di poco conto, tanto che nel 2016 la donna ha deciso di abbandonare il programma e di cercare l'amore al di fuori.

L'ex spasimante di Gemma Galgani si dice molto deluso: "La gente a casa mi ha capito, in trasmissione invece si era creato un clima per me incomprensibile e di malafede".

"Durante le ultime registrazioni, venivo attaccato ogni volta che aprivo bocca". Speravo cambiasse il vento ma... niente da fare. "Business!", mentre un'altra gridava "Vai a casa!" e, in tutto questo, Gianni mi diceva che non potevo trattare il pubblico così. Se non ci fossero state Maria in studio e Lucia (una redattrice) fuori dallo studio non sarei rimasto così a lungo, sarei andato via prima. "In quel momento ho capito che non c'era più ragione di prendere parte al programma", ha raccontato il Gabbiano.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE